,

Jeep Cherokee: da aprile lascia spazio alla nuova Wrangler a Toledo

Jeep Cherokee
Jeep Cherokee

La produzione della Jeep Cherokee a Toledo, celebre stabilimento di Fiat Chrysler, è prevista per finire ai primi di aprile, così come annunciato dai portavoce del gruppo italo americano dell’amministratore delegato Sergio Marchionne. Il motivo di ciò è da ravvisare nel fatto che FCA comincerà in quel periodo a preparare parte del suo impianto, allo scopo di renderlo idoneo per la produzione della prossima generazione di Jeep Wrangler.  

I rappresentanti sindacali locali dicono che l’impianto sarà chiuso per circa sei mesi, periodo in cui  l’azienda sostituirà i macchinari e adatterà la catena di montaggio per la produzione della nuova generazione di Jeep Wrangler.

Jeep Cherokee: la produzione negli Usa sarà spostata in Illinois

Fiat Chrysler non ha, per il momento, annunciato una data di lancio per il nuovo Jeep Wrangler. Tuttavia, Bruce Baumhower, presidente di United Auto Workers Local 12, ha detto che la normale produzione della iconica quattro per quattro dovrebbe iniziare nel mese di novembre. Mentre la produzione dei modelli iniziali, quelli per intenderci di preproduzione, dovrebbe cominciare molto prima. Un portavoce di Fiat Chrysler ha rifiutato di commentare la notizia.

La società italo americano del CEO Marchionne ha già annunciato che Jeep Cherokee si sposterà verso un impianto esistente di Fiat Chrysler a Belvidere, in Illinois. Quesro spostamento si verificherà già a partire dal prossimo anno. Fiat Chrysler si è impegnata a investire 350 milioni di dollari lì per sostenere il progetto.

Leggi anche: Alfa Romeo Alfetta: la parte posteriore sarà così?

Fiat Chrysler Us
Fiat Chrysler: spostata la produzione di Jeep Chrokee negli USA

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio è la novità più attesa del 2017 secondo un sondaggio di AutoExpress

A Toledo la nuova generazione di Jeep Wrangler

I media locali vicini a Belvidere, stabilimento Fiat Chrysler che negli ultimi dieci anni ha prodotto i suv compatti Jeep Compass e Jeep Patriot, hanno riferito che il sito produttivo è già nel bel mezzo della sua ristrutturazioneLa produzione di Compass e Patriot a Belvidere si è conclusa lo scorso 23 dicembre.”

L’impianto continuerà a produrre la nuova generazione di Wrangler con gli stessi orari e turni di lavoro che attualmente vengono seguiti  nello stabilimento”, ha detto Baumhower parlando di Toledo. I funzionari Fiat Chrysler hanno detto all’inizio di quest’anno che tutti i 5.000 posti di lavoro a tempo pieno presso lo stabilimento di Fiat Chrysler Toledo saranno protetti, anche se non hanno dettagliato come dovrebbe funzionare, e quali saranno i numeri di produzione che questo stabilimento garantirà quando sarà a pieno regime.

Nel mese di luglio, annunciando la riconversione di Toledo e l’investimento di 700 milioni di dollari, Fiat Chrysler ha detto che prevede di aggiungere 700 nuovi posti di lavoro alla fabbrica, anche se ulteriori dettagli al momento non sono stati rilasciati. Il leader UAW ha espresso preoccupazione per i rapporti con i fornitori.  “Abbiamo speso un sacco di tempo negli ultimi due mesi esaminando l’impatto che questo cambiamento avrà sui fornitori locali e ai nostri soci”, ha dichiarato Baumhower. Jeep Cherokee rimane uno dei veicoli più venduti del marchio Jeep, con 183.356 vendute a novembre. Tuttavia, le vendite appaiono in calo rispetto allo scorso anno.

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo Alfetta

Alfa Romeo Alfetta: la parte posteriore sarà così?

Ferrari: ecco cosa bolle in pentola per il 2017