,

Hamilton vince, la Ferrari di Alonso sesta

Hamilton vince, la Ferrari di Alonso sesta

Ad Austin è andato in scena l’ennesimo duetto tutto Mercedes, con Hamilton e Rosberg a darsi battaglia mentre il resto della “truppa” fare una gara a parte.

Sul podio è salito l’australiano Daniel Ricciardo con la Red Bull, riuscendo ad avere la meglio delle due Williams di Massa e Bottas.

La Ferrari ancora una volta si è affidata a Fernando Alonso, che ha sempre lottato durante la gara (davvero belli i sorpassi ai danni di Vettel e Button) ma si è dovuto accontentare di un sesto posto.

L’altra monoposto del Cavallino con Raikkonen ha chiuso malinconicamente al 13esimo posto.

Per quanto riguarda la gara, Rosberg riesce alla partenza a mantenere la prima posizione davanti al compagno di squadra Hamilton.

Dietro le due Mercedes si piazzano le due Williams di Massa e Bottas.

Proprio al 2° giro un incidente tra Perez e Sutil (entrambi ritirati) chiamano immediatamente in pista la Safety car.

La gara riprende con Rosberg e Hamilton che con il passare dei giri aumentano il distacco dalle altre monoposto. Già al 12° giro le Williams erano staccate di 6 secondi ed il ferrarista Alonso di ben 17 secondi.

La svolta per la testa della gara avviene al 24° giro, quando l’inglese attacca alla curva 12 staccando in frenata, con Rosberg che è costretto a cedere il passo.

Hamilton, una volta conquistata la vetta, non molla nemmeno di un centimentro, e nemmeno i pit stop del 34° e 35° giro modificano i valori in pista.

Sono 10 vittorie per Lewis che ora ha 24 punti di vantaggio su Rosberg.

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo 4C USA

Alfa Romeo 4C, negli USA venduto all’asta il primo esemplare

2014 Jeep Wrangler Unlimited Polar Edition

Jeep Wrangler X e Unlimited X, novità 2015 in edizione limitata